Il sole ha reso i tuoi capelli secchi e sfibrati?

Se il taglio ti sembra una soluzione troppo drastica, ecco le soluzioni alternative per prendersi cura della tua chioma.

New Style ti coccolerà dopo il rientro dalle vacanze estive.

Opachi, sfibrati e un po’ danneggiati: così possono apparire i capelli dopo l’estate.

Se si è abbondato di prodotti solari con filtro UV per capelli e di balsami idratanti, è difficile che la chioma sia irrimediabilmente rovinata da riprendersi solo con un taglio netto.

A Settembre occorrerà solo nutrire il capello, in base alle necessità e alla tipologia.

Vediamo insieme alcune soluzioni.

MASCHERE E IMPACCHI PER CAPELLI ROVINATI

Per ridare morbidezza e luminosità ai capelli, l’ideale è un impacco a base di sostanze nutrienti, tra cui il burro di kari, l’olio di mandorla, l’avena.

L’optimum lo si raggiunge avvolgendo i capelli in una pellicola trasparente oppure in un asciugamano riscaldato dal phon.

TRATTAMENTI PER CAPELLI FINI 

Uno degli errori che si commettono di frequente è quello di pensare che i capelli fini non vadano nutriti, per timore di ingrassarli.

In questo caso, la scelta del prodotto è fondamentale: sono sconsigliate le creme troppo pesanti, in favore di balsami dalla texture meno densa, tipo emulsione.

I nuovi prodotti sono studiati per trattenere l’idratazione nel capello, senza appesantirlo.

L’uso regolare, e soprattutto dopo l’estate, limita il rischio di rottura e aumenta l’elasticità capillare.

GLI OLI PER NUTRIRE I CAPELLI

Una soluzione tutta naturale è quella di usare gli oli per nutrire i capelli.

Si applicano di solito sui capelli umidi, il risultato sono capelli setosi, morbidi e soprattutto non grassi

In realtà, oltre ad essere utilizzati come impacco pre-shampoo nutriente, gli oli possono anche servire come disciplinanti prima della messa in piega, per scongiurare il temuto effetto crespo, oppure dopo la piega per un effetto lucidante.

Ma quando arriva il momento di tagliare?

Quando i capelli sono visibilmente danneggiati e ruvidi al tatto.

Un’altra prova è quella di esporsi a una fonte luminosa e vedere se riflettono la luce.

In caso contrario, il rischio “capelli danneggiati” è alto.

Il surriscaldamento e la fotoesposizione alterano la struttura del fusto, rovinandone la cuticola.

Se sono molto secchi vuol dire che le membrane cellulari che compongo la fibra capillare sono disorganizzate, e quindi è il caso di tagliarli.

Qualsiasi soluzione deciderai di adottare, lo staff di New Style sarà in grado di soddisfarla, rispettando le tue richieste ed esigenze.

I tuoi capelli torneranno a splendere, e la tua chioma sarà nuovamente luminosa, lucida e compatta.

Non perdere l’occasione di far risaltare la naturale bellezza dei tuoi capelli!

Lasciati consigliare dai nostri hair stylist.

New Style si colora delle tue esigenze e del tuo benessere.

Contattaci per avere qualche informazioni aggiuntiva o per avere dei semplici consigli per essere sempre alla moda con un taglio di capelli invidiabile.

Ti aspettiamo,

Fabio e lo Staff – New Style